• Le Bandiere della mia vita

    Sono tre le bandiere
    che ho amato:
    Il tricolore,
    sotto il quale son nato;
    figlio della Lupa
    e Balilla sono stato.

    Quella francese:
    l'altro Tricolore
    che da emigrante
    mi accolse con calore.

    Ed infine
    quella australiana;
    così lontana
    eppur a me tanto vicina:
    È la bandiera
    che m'invita
    a trascorrerci una vita.

    E poi sotto le stelle
    di quel cielo australe
    sono nate le mie belle figliole.
    Parte di me è rinata,
    quindi, un altro ciclo,
    un'altra infanzia ricominciata.


    Salvatore (Sam) Mugavero
    Menzione d'Onore Concorso internazionale di poesia Accademia Letteraria Italo-Australiani Scrittori


Serata di premiazione del Concorso Letterario C.A.S. “Come vedo la Sicilia”

Sebastiana Ilardo riceve il trofeo e l'assegno di $ 500 dal prof Sergio Rapisardi presenti Francesco Giacobbe e Eugenio Casamassima

Sebastiana Ilardo riceve il trofeo e l

Alla presenza di 150 ospiti consegnati I premi ai vincitori delle sezioni “Segnalazione di Merito” e “Menzione d’Onore” e ai primi tre classificati: Sebastiana Ilardo,Giulia Musico e       Giovanna Li volti Guzzardi

Venerdì 24 ottobre, nei locali de La Mirage, si  è  tenuta la presentazione dei premi ai vincitori del IV concorso letterario. Sin dall’inizio, con la sala invitante ed accogliente, addobbata con i colori giallo-rossi si preludeva  una gran festa tutta siciliana, e così  è  stato.

All’evento magistralmente condotto da Francesco Giacobbe, ha preso parte un folto pubblico di 150 persone che hanno seguito con vivo interesse e partecipazione i discorsi di rito fatti dal rappresentante per il consolato generale d’Italia, Sergio Rapisardi. In avvio della serata ha preso la parola il giovane vice coordinatore del C.A.S., Salvatore De Luca, il quale ha eloquentemente esposto l’origine del C.A.S., i suoi obiettivi e la lista delle associazioni aderenti.  In seguito ha presentato il video dell’Inno siciliano completo di  belle immagini della Sicilia  con impresse le parole dell’inno stesso abilmente elaborato da Virginia De Luca.

Il coordinatore Eugenio Casamassima, ha poi presentato gli ospiti d’onore prof. Sergio Rapisardi, Danilo Sidari per l’Istituto Italiano di Cultura, Gianluca Buttarello, direttore de La Fiamma, Nino Lo Giudice del Co.As.it. e ringraziato i cinque membri della giuria: Santo Crisafulli, Alex Di Prinzio, Maria Pirrello, Charlie Pollicina e Danilo Sidari.

Casamassima ha quindi doverosamente  ringraziato le associazioni Agira, Culturale Eoliana, Isole Eolie, Giovani siciliani, Gruppo Genealogico Italiano del Co.As.It., Palazzolo Acreide, Palermitani Tre Santi del North Queensland, Trinacria e Peter Maniscalco dell’Associazione S. Antonio di Padova, e tutti gli sponsor.                

Francesco Giacobbe ha poi annunciato i vincitori del concorso. Vincitori del premio “Segnalazione di Merito” sono stati: Franca Aprile, Nella Cicoria, Franco Coppola, Annette Irish, Marisa Marchigiano, Sam Pizzo e Gaetano Portelli. Il coordinatore Casamassima ha consegnato loro un attestato ed  una bellissima penna con astuccio di legno.

Il premio “Menzione d’Onore” è stato assegnato a Rosa Mondio d Melbourne con il lavoro “Sicilia bedda”mentre i premi maggiori sono stati vinti da:

Terzo premio (trofeo in cristallo e $125), Giovanna Li Volti Guzzardi con il racconto “Il viaggio”; secondo premio (trofeo in cristallo e $250), Giulia Musico, consegnato da Danilo Sidari per il racconto  “Where Christmas comes in winter”; primo premio (trofeo in cristallo e $500), Sebastiana Ilardo, consegnato da Sergio Rapisardi per il lavoro vincente “These hands”.

Tutti i lavori dei concorrenti sono stati raccolti in una accurata pubblicazione che e andata a ruba la sera stessa.

Francesco Giacobbe ha poi riconosciuto il merito del successo a tutto  il  comitato organizzatore ed in modo particolare a Sam Mugavero.

La serata e` continuata con un’ottima cena preparata dai cuochi della Mediterranean House seguita da uno speciale dessert preparato ed offerto dal maestro gelatiere Luigi De Luca.

A conclusione è  stata estratta una ricca lotteria che ha visto vincitore del primo premio, un viaggio andata e ritorno per l’Italia  offerto da Forza Travel, Salvatore Orti-Tullo. Secondo premio, un buono di $1000 per Surfers Paradise offerto da Broadway Travel & Tours vinto dal biglietto No 1216. il terzo premio, vinto dal sig. Moschella, il quarto da Alf Strano (NQ),  il quinto dal No 1262, il sesto da Adelina Manno, il settimo dal No 1238, l’ottavo da Maria Gobbe ed il nono da Ross Maniaci.

  RINGRAZIAMENTO

Il concorso è stato reso possible

Grazie al generoso contributo dei

Seguenti sponsor:

Istituto Italiano di Cultura, LA FIAMMA,

Agira Association, Associazione Isole Eolie e

L’Associazione Culturale Eoliana.

Un grazie di cuore anche agli sponsor

dei premi della lotteria:

Forza Travel, Broadway Travel & Tours,

Eugenio Casamassima, Dott. Len Destro,

Luigi De Luca,  Sylvia Granturco,

Sam Strano, Isabella Restifa e

Italian Family History Group.

VISITA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DELL’EVENTO

 

 

 

Una Risposta

  1. Grazie mille Daniele, per la tua bravura e la tempestivita` nel gestire il sito che grazie a te migliora ogni giorno di piu`. Sei grande!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: